Nonostante si stia assistendo a un deciso allentamento delle restrizioni e a breve potranno ripartire anche in Italia fiere, convegni e congressi in presenza, una netta maggioranza delle aziende continua a programmare eventi virtuali o ibridi anche per la fine del 2021 e per il 2022. Questo è quanto emerge da un’indagine interna di Emeraude Escape, secondo cui l’ascesa degli eventi digitali interattivi in ambito B2B non si fermerà nemmeno nell’era post Covid 19.

Nonostante si stia assistendo a un deciso allentamento delle restrizioni e a breve potranno ripartire anche in Italia fiere, convegni e congressi in presenza, una netta maggioranza delle aziende continua a programmare eventi virtuali o ibridi anche per la fine del 2021 e per il 2022. Questo è quanto emerge da un’indagine interna di Emeraude Escape, secondo cui l’ascesa degli eventi digitali interattivi in ambito B2B non si fermerà nemmeno nell’era post Covid 19.

" /> Gli eventi digitali continueranno a ricoprire un ruolo chiave anche nel post pandemia :: Preview Public Relations
Torna su

Press Room

Ricerca per brand


Ricerca libera


Ricerca immagini e video


DISCLAIMER
I prezzi e le caratteristiche tecniche riportati nei comunicati stampa sono indicativi e si riferiscono alla data dell'annuncio; per pubblicazioni successive, vi preghiamo di contattarci per verificare eventuali variazioni. Tutti i marchi e i nomi registrati sono di proprietà dei rispettivi titolari. Il materiale contenuto nella sezione Press Room è rivolto unicamente agli operatori dell'informazione in Italia; Preview snc declina ogni responsabilità per utilizzi diversi da quelli previsti.

 

Preview public relations
P. IVA 01288220088
R.E.A.: MI - 1988493
Privacy Policy
Cookie Policy